Libro di Star Trek: Enterprise – The Romulan War   Leave a comment

TRW1Star Trek: Enterprise: The Romulan War: Beneath the Raptor’s Wing
di Michael A. Martin

(riassunto)

Il libro parte nell’aprile 2156 con T’Pol e Archer entrano nella sala del governo Klingon, ma poi torna subito indietro al 2155.

Vulcano si ritira dalla Coalizione perché non vuole entrare in guerra, ma fornisce a Terra, Telleria e Andoria una griglia di protezione.

Archer deve vagliare molte richieste di trasferimento, tra cui quelle di Travis e Hoshi. Mentre riesce a convincere quest’ultima a restare a bordo, non convince Travis, deluso dal comportamento di Archer (la ritirata) nei confronti della Kobayashi Maru.

La Columbia riappare sulle comunicazioni della Flotta e rientra sulla Terra un po’ a pezzi, uscita per miracolo da un attacco romulano.

Gannet Brooks per tutto il libro parla malissimo della Flotta Astrale, dicendo che nella guerra romulana non sta facendo nulla. Il tutto è intervallato da scene di guerra tra la Coalizione (tranne Vulcano) e i Romulani. Viene raso al suolo Berengaria VII, poco dopo una bella descrizione di dragon-watching.

Travis viene perseguitato da una “maledizione Enterprise”, qualsiasi nave su cui sale viene distrutta e tutti iniziano a parlargli alle spalle su quella “maledizione”.

Nel precedente libro avevamo lasciato Trip su una capsula di salvataggio insieme a Sopek svenuto, che stava andando contro un asteroide. In questo libro vengono entrambi salvati da una nave esplorativa vulcaniana, sulla quale c’è Y’sha, un’ufficiale della V’Shar, i Servizi Segreti vulcaniani. La donna convince Trip a proseguire la sua missione sottocopertura come Vulcan invece che come Romulano, perché pare che ci siano spedizioni di armi da Vulcan a Romulus.

Nel frattempo, T’Pol viene richiamata su Vulcano, lei all’inizio rifiuta, ma poi Archer la convince ad andare per cercare di far cambiare idea a T’Pau circa la posizione neutrale di Vulcano nella guerra. Arrivata lì, scopre che il governo è in mano a un ministro, perché T’Pau non si sa dove sia. Torna quindi a casa di sua madre e la trova stranamente in ordine. Scopre così che è proprio Denak che la sta curando. Lui le chiede di cercare sua moglie, Y’sha, dispersa da tempo.

Trip e Y’Sha ritrovano Terix, un Romulano in una capsula di salvataggio e Y’Sha dice che era un agente vulcaniano infiltrato nell’Impero romulano, al quale è stata imposta una memoria fittizia per non correre rischi.

Dopo un mese nella Fornace, T’Pol riesce finalmente a trovare T’Pau, la quale parla in modo strano, alternando “io” a “noi” parlando di sé. S’intuisce che ha il katra di Surak. T’Pau nega ancora l’aiuto alla Coalizione, ma nega anche che stiano mandando degli aiuti ai Romulani (si capirà in seguito che stanno spedendo armi a pianeti non Romulani nell’Impero romulano).

Durante il rientro a casa dell’Enterprise, Reed riesce a trovare un baco nella rete difensiva fornita dai Vulcaniani.

T’Pol rientra a ShiKahr delusa dal suo incontro con T’Pau e scopre che Y’sha è tornata su Vulcano con Terix e Trip. Y’Sha chiede a Denak di aiutarla nella “fusione mentale terapeutica” per riportare indietro la memoria di Terix (in realtà si capisce che Terix è davvero un Romulano, ma Y’Sha sta cercando di imporgli la convinzione di essere un Vulcaniano), nel frattempo Trip e T’Pol s’appartano. T’Pol deve poi aiutare Denak e Y’Sha con Terix (e fanno quella che Trip chiama “un’orgia telepatica”).

T’Pol torna sull’Enterprise e lascia Trip nella casa di sua madre, dato che lui vuole rimanere su Vulcano per controllare Terix.

Poco tempo dopo avviene un attentato dove muore il portatore del katra di Surak.

Due agenti vulcaniani vanno a prendere Trip a casa di T’Les e lo scortano da una T’Pau in lacrime, la quale gli dice che T’Pol le ha detto che lui è un uomo di cui si può fidare e che ora ha bisogno di lui perché “Surak è morto, tutto è perduto”.

Il resto al prossimo libro, novembre 2011….

(Citazioni tratte da fonti coperte da diritto d’autore sono riportate al solo scopo di recensione, senza alcuna intenzione di violare il copyright.)

Pubblicato 26 giugno 2011 da MicioGatta in Enterprise, Libri, Star Trek

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: